SAN CESAREO
SAN CESAREO
SAN CESAREO
Vai ai contenuti
I
SEGUI IL CUORE
SAN CESAREO

Il pomodoro è uno degli elementi fondamentali della cucina italiana . E' un alimento che può essere assunto giornalmente, un frutto semplice che arricchisce la nostra dieta quotidiana e il nostro regime alimentare con le suo gusto e la su versatilità nella preparazione di tantissimi piatti della nostra tradizione.  

il pomodoro contiene benefiche proprietà per l’organismo umano, è dotato di tutte le vitamine idrosolubili, è ricco di acqua e contiene sali minerali quali: potassio, fosforo, calcio e ferro.

Piace ai buongustai e piace ai ricercatori: il pomodoro sta guadagnando un interesse scientifico sempre maggiore grazie al suo contenuto di una sostanza speciale, il licopene.

Questo prezioso elemento fa parte della famiglia dei carotenoidi ed è il pigmento responsabile del colore rosso del pomodoro, la concentrazione di questo, cambia a seconda della varietà e del grado  di maturazione del pomodoro.
Ne sono particolarmente ricchi la zucca, la carota, l’anguria, il peperone, l’albicocca, il melone, ma solo il pomodoro ne ha davvero quantità elevate: da 3 a 40 mg per kg di prodotto fresco.
Il segnale di questa presenza è proprio il colore rosso, dovuto all’attività pigmentante dei carotenoidi; nel pomodoro maturo il licopene si trova soprattutto nello strato più esterno, nella buccia, dove in seguito alla maturazione del frutto va a sostituire la clorofilla.

Questo elemento è difficilmente assimilabile dai pomodori freschi in quanto contenuto in quantità minime,  aumenta però, in tutti i derivati del pomodoro e soprattutto nel concentrato, dove se ne può riscontrare una maggior presenza rispetto al pomodoro semplice.
I livelli di licopene nel pomodoro maturo dal peso di circa 80-90 g sono circa 3,5 mg per 100 g, nei derivati come le passate, il ketchup e il sugo il livello aumenta in maniera ottimale fino a 13,1-19,7 mg/100 g.
A differenza di quanto avviene con le vitamine e molti sali minerali, l’assorbimento del licopene aumenta con l’aumentare della temperatura del cibo: quindi salse, passate e ketchup sono una fonte di licopene migliore rispetto al pomodoro fresco, che resta invece una fonte importante di vitamine (100 g di pomodoro crudo forniscono il 22% del fabbisogno giornaliero di vitamina C).

Il licopene non è non è generato dall’organismo umano e perciò può essere introdotto solo attraverso l'alimentazione.
Un'assunzione quotidiana di licopene nel nostro regime alimentare  può apportare beneficio alla salute generale. E' infatti una sorta di anti-aging naturale, Le sue proprietà anti-ossidanti aiutano a prevenire molteplici patologie e forniscono all'organismo quanto necessario per mantenere il benessere fisico e migliorare la qualità della vita.

Del licopene sono state studiate le proprietà antitumorali e antiossidanti e lo si ritiene utile nel combattere l’invecchiamento cellulare, le malattie cardiovascolari e persino alcune forme tumorali (in particolare i tumori della prostata). Un’alimentazione ricca di licopene e di carotenoidi in genere protegge la pelle dalle radiazioni solari e permette un’abbronzatura ambrata.

e-news
blog
Torna ai contenuti